Shopping

LE ROSE DI EDITIONS DE PARFUM FRÉDÉRIC MALLE

Iconico e cult, Une Rose fa parte dei grandi classici di Éditions de Parfums.
Oggi, la Maison presenta una grande première nel mondo della profumeria: Une Rose cambia per diventare Rose Tonnerre e per continuare la storia del suo successo mondiale e la conquista del Continente Asiatico. Un nuovo nome, scelto attentamente, per una formula che rimane precisamente la stessa e riflette la forza di questa rosa terrosa e unica.

Un classico amato da Frédéric Malle, Rose Tonnerre fa parte di un misterioso giardino notturno di rose dalle mille interpretazioni: inebriante, frizzante, dolce e fresco allo stesso tempo, rivela profonde e calde sfaccettature.
Oscuro ed enigmatico, a tratti drammatico.

In questo personale lavoro, il naso profumerie Édouard Fléchier, ha mostrato a Frédéric Malle una nuova base, una sorta di disegno olfattivo, riproducendo l’odore del “Tartufo di Perigord”. Quest’unione di note oscure, la maggior parte legnose ed animali, era destinato alla profumeria maschile, ma i due amici hanno avuto l’idea – a priori paradossale – di unirle al #profumo femminile per eccellenza: la rosa.

L’idea era di catturare l’aspetto delle note terrose ed animali del tartufo per rafforzare la nota del fiore e creare un legame tra i petali e il #profumo della pelle.
Una composizione unica che risponde alla percezione per cui la sola rosa è soltanto una nota e che il #profumo è emanato dalla persona che lo indossa.

Approfittando del rilascio di un Absolue Rose Turque per distillazione molecolare, proveniente dalla ricerca dei laboratori Manes, Edouard Fléchier ha creato il suo #profumo con una generosa quantità di questa unica e rara materia prima che ha combinato, con il suo solito virtuosismo, a questa inaspettata nota di fondo. Doveva quindi trovare la concentrazione ideale e, fedeli al credo che governa Éditions de Parfums, i due amici non esitarono a fissare quest’ultima al 25% peso/vol, per dimostrare il valore di questa composizione magistrale.

Nelle mani del maestro profumiere, la classica nota di rosa diventa misteriosa e sensuale.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply