Albavilla

BIBLIOTECA DI ALBAVILLA: LIBRI A DOMICILIO – LIBRI DA ASPORTO

L’Amministrazione Comunale di Albavilla ha attivato, per questo periodo di emergenza, in cui la biblioteca per DPCM deve rimanere chiusa, il servizio di consegna di libri in prestito a domicilio e “d’asporto” e saranno i volontari della protezione civile a portare direttamente a casa i libri della biblioteca di Albavilla.

Il servizio a domicilio è riservato ai soli residenti sottoposti a misura di quarantena e non sarà possibile prendere in prestito libri di altre biblioteche, in quanto il prestito interbibliotecario è al momento sospeso.

Per i residenti non sottoposti a misure di quarantena è attivo il servizio di prenotazione, con appuntamento, per il ritiro d’asporto in biblioteca.

Come fare?

VERIFICA LA DISPONIBILITA’ DI TITOLI DELLA BIBLIOTECA DI ALBAVILLA NEL CATALOGO ONLINE https://opac.provincia.como.it o https://bit.ly/3nxmhVe

Prenota al massimo tre titoli presenti in biblioteca scrivendo un’email a biblioteca@comune.albavilla.co.it indicando cognome e nome, codice fiscale, titoli richiesti e indirizzo di residenza. Oppure telefonando al numero 031 626140 dal lunedì al venerdì di mattina.

Attendi la risposta nella quale ti verrà confermata l’effettiva disponibilità di quanto richiesto e la comunicazione dell’appuntamento per il ritiro in biblioteca o la data di consegna a domicilio.

Il giorno individuato di consegna a casa è il giovedì. I volontari di protezione civile porteranno i libri al domicilio della persona interessata depositando il materiale richiesto in un posto al di fuori dell’abitazione e comunicato in fase di prenotazione del servizio (es. buca delle lettere).

Possono essere dati in prestito al massimo 3 libri per una durata di 30 giorni, eventualmente rinnovabili prima della scadenza.

La riconsegna avverrà in biblioteca, su appuntamento. I volumi rientrati dal prestito saranno nuovamente resi disponibili dopo un’adeguata sanificazione, sulla base delle raccomandazioni per la gestione delle operazioni di gestione e trattamento dei materiali bibliografici e documentali per il contenimento del rischio da contagio da Covid-19. Invece, i libri ritirati che avete già a casa sono rinnovati automaticamente fino al 6 dicembre.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply