2&4 ruote

BMW M8 Competition: l’imbarazzo della scelta

Prestazioni eccezionali, lusso affascinante e un aspetto deciso caratterizzano la BMW M8 Competition Coupé, la BMW M8 Competition Cabriolet e la BMW M8 Competition Gran Coupé che presentano nelle nuove versioni modifiche progettuali e funzionamento ottimizzato.

La nuova edizione della BMW M8, disponibile in tre versioni di carrozzeria, e la gamma di colori esterni è stata arricchita di nuove tonalità. Particolarmente apprezzabili i cerchi in lega M.

Ulteriori possibilità per personalizzare l’aspetto sono fornite dalle luci M Shadow Line, disponibili per la prima volta per le lussuose auto sportive ad alte prestazioni.

Gli interni sono in offerti in pelle Merino/Alcantara nella nuova variante di colore Black/Sakhir Orange fornisce nuovi impulsi negli interni. Inoltre, il comfort operativo è aumentato dal display touch da 12,3 pollici del sistema operativo BMW iDrive.

La BMW M8 Competition nelle sue declinazioni Coupé, Cabriolet e Gran Coupé si insediano al top di gamma nei modelli BMW M, che con questa serie rafforza la propria presenza nel segmento lusso. Con i loro concetti di carrozzeria indipendenti, i tre modelli di punta incarnano ciascuno un’espressione individuale di M di prestazioni tipiche nel prestigioso ambiente competitivo delle auto sportive di lusso.

BMW M8 Competition Coupé (consumo di carburante nel ciclo combinato: 11,4 – 11,0 l/100 km secondo WLTP; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 260 – 251 g/km),

BMW M8 Competition Cabriolet (nel ciclo combinato consumo di carburante: 11,6 – 11,2 l/100 km secondo WLTP). LTP; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 264 – 255 g/km)

BMW M8 Competition Gran Coupé (consumo di carburante nel ciclo combinato: 11,6 – 11,2 l/100 km secondo WLTP; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 264 – 256 g/km).

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply