Copertina

CARENZA DI PERSONALE NEGLI ALBERGHI: PARTE IL PROGETTO SCUOLE – TURISMO

Tante le cause della carenza di personale nelle imprese dell’accoglienza che si trovano oggi ad affrontare una nuova stagione turistica iniziata molto bene ma che vede molte strutture impegnate nella ricerca di personale purtroppo molte volte senza successo.  

Gli Albergatori di Confcommercio Como, consapevoli di questa problematica, hanno dato il via ad un progetto sperimentale con la Scuola Media Parini di Como. Il progetto ha visto i ragazzi e le ragazze di seconda e terza coinvolti in un educational tour sperimentale con l’obiettivo di “toccare con mano” il lavoro svolto nelle singole principali aree dell’hotel: reception, piani, sala e bar/ristorante. Gli alunni hanno visitato alcune strutture alberghiere di Como Associate alla Confcommercio e hanno potuto, attraverso l’accurato racconto diretto del management della struttura ricettiva ospitante, conoscere ed approfondire ogni aspetto del lavoro.

“Un progetto sperimentale – afferma il Presidente dell’Associazione Albergatori di Confcommercio Como Luca Leoni – servito per seminare e raccogliere, si spera, i frutti nel futuro. È importante trasferire nei ragazzi la passione per questo lavoro che, nonostante i sacrifici, porta anche tantissime soddisfazioni”.

“La visita didattica alle strutture alberghiere si è rivelata essere un’esperienza di fondamentale utilità – sottolinea il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Como Centro Città Valentina Grohovaz – nel cammino di orientamento scolastico delle alunne e degli alunni di 2° media.  La conoscenza delle opportunità professionali offerte dal territorio è un’importante risorsa per scegliere con consapevolezza l’istituto di secondo grado in cui proseguire il percorso scolastico e progettare il proprio futuro lavorativo. Tutti hanno apprezzato l’esperienza formativa che ha permesso di conoscere da vicino le strutture di eccellenza della nostra città”. 

Al termine del tour ai ragazzi è stato consegnato un attestato e una chiavetta usb con il materiale illustrativo di tutti gli istituti turistici presenti in Provincia di Como e non solo al fine di aiutarli nell’orientamento della scelta del percorso da seguire una volta terminata la scuola media.

“Sono rimasto colpito – continua Luca Leoni – dall’educazione dei ragazzi e delle ragazze e per questo faccio i complimenti agli insegnanti e alle famiglie ed anche dal grande entusiasmo dimostrato durante la visita della struttura. Questo è stato il primo passo di un progetto che ha l’ambizione di coinvolgere tutte le scuole del territorio a partire dal prossimo anno scolastico.”

I ragazzi e le ragazze sono stati ospitati dall’albergo Terminus, l’Hotel Metropole Suisse, l’Hotel Barchetta e l’Hotel Palace di Como.

“Crediamo molto a questo tipo di collaborazioni e sinergie con le scuole – conclude il direttore di Confcommercio Como Graziano Monetti – perché è importante per i ragazzi vivere questo tipo di esperienze e conoscere da vicino questa professione ed è importante mantenere un canale diretto con le scuole cosicché gli operatori del settore possano trasmettere le reali esigenze che il settore turistico richiede fornendo alle scuole gli elementi per sviluppare percorsi didattici allineati con il mercato del lavoro. Processo oggi quanto mai necessario vista la difficoltà nel reperimento di risorse umane nel settore turistico – ricettivo”.

Annunci

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply