Erba

ERBA: CONTRIBUTI PER GLI ADEGUAMENTI ANTI COVID-19

La Giunta Comunale della Città di Erba ha deliberato l’approvazione della concessione di un contributo una tantum a fondo perduto a favore degli operatori del tessuto economico e sociale con sede nella Città di Erba che hanno dovuto sostenere spese per l’adeguamento alle nuove norme di sicurezza per la prevenzione del contagio da Covid-19.

Il bando è rivolto a imprese, attività produttive, artigiani, professionisti, onlus, associazioni no-profit, enti del terzo settore, enti religiosi civilmente riconosciuti con sede operativa nella Città di Erba alla data dell’11 marzo 2020. Il Fondo stanziato dal Comune di Erba è di euro 150.000.

Il contributo una tantum a fondo perduto riguarderà le spese sostenute dalle attività cittadine tra il 1° marzo e il 10 novembre 2020 per l’adeguamento strutturale, organizzativo e operativo alle esigenze di sicurezza e protezione della collettività e dei singoli consumatori tali da prevenire ed escludere ogni tipo di contagio da Covid-19. Tali adeguamenti comprendono strumenti e materiali per la protezione dei lavoratori, mantenimento delle distanze di sicurezza, pulizia, sanificazione, differenziazione degli orari e altri adeguamenti simili.

L’iniziativa è stata presentata ai componenti del Tavolo dell’Economia.

Le domande dovranno pervenire via posta elettronica certificata entro l’11 novembre 2020, mentre il termine di erogazione dei finanziamenti scade il 31 dicembre 2020.

Tutte le informazioni dettagliate e i moduli che regolano la partecipazione al bando potranno essere ricavate dal bando stesso, pubblicato sulla home page del sito istituzionale del Comune di Erba, oppure usando questo LINK.

 

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply