Erba

Perchè sono stati abbattuti gli olmi di via Don Orione a Buccinigo

Sta facendo discutere l’abbattimento degli olmi in via Don Orione a Buccinigo. Il viale alberato che fin dagli anni ‘70 faceva bella mostra di sé in quella che i residenti chiamavano la “strada nuova” presentava una serie di problemi. Dei 50 esemplari che originariamente fiancheggiavano la strada alcuni sono morti o caduti e non sono mai stati reintegrati, anche perchè sia per sviluppo e conformazione non si adatto al luogo.

Negli ultimi anni alcuni sono stati abbattutti perchè non se ne poteva garantire la stabilità,. Tra il 2019 e il 2020 altre 4 piante si sono spezzate o sono cadute al suolo a causa di eventi metereologici sfavorevoli.

Le cause dell’ammaloramento delle piante è da ricercare anche nelle drastiche capitozzature eseguite negli anni passati, interventi che hanno causato il deterioramento del legno provocandone la cariatura. Gli olmi di via Don Orione pativano anche l’aggressione di funghi che causano l’indebolimento dell’apparato radicale. Per questi motivi è stato disposto l’abbattimento delle piante rimaste, e il Sindaco Airoldi conta di poter ripiantumare nuovamente via Don Orione al termine del necessario periodo di riconsolidamento del terreno operazione ipotizzabile entro i prossimi 12, 15 mesi.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply