Copertina Erba

Scuola, la Senatrice Erica Rivolta “boccia” il ministro Azzolina

Roma, 27 giu – “Dichiarare che oltre un milione di alunni,  ovvero il 15% di tutti gli studenti, resteranno fuori dalle classi, tenuto conto del distanziamento di un metro, lasciare soluzioni e responsabilità sulle spalle dei dirigenti scolastici, delle Regioni, delle Province e dei Comuni significa essere inadeguati come ministro. 

Non sono stati risolti i problemi dei precari, le scuole paritarie continuano ad essere ignorate, il rischio che gli alunni più fragili siano emarginati è sempre più reale.

La conferenza stampa di ieri del ministro Azzolina e del premier Conte ancora una volta dimostra  che il governo arriva sempre in ritardo, quando il fattore tempo invece è una variabile cruciale. Mettere un miliardo è importante ma non basta se si lasciano solo poco più di due mesi per trovare la quadra ad una situazione tanto complessa.

Non capire che il rilancio del Paese passa dalla costruzione di un solido e omogeneo sistema di istruzione significa non avere lungimiranza.

Azzolina finora si merita un 4″.

Lo dichiara la senatrice della Lega Erica Rivolta, vicepresidente della commissione bilancio del Senato.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply