Turismo

Un ecografo portatile al territorio

Il Rotary Club Erba Laghi ha accolto un’esigenza della medicina territoriale e grazie al progetto “Un Ecografo portatile al territorio” ha acquistato e messo a disposizione della cittadinanza un ecografo portatile di nuova acquisizione che sarà utilizzato dalle unità USCA per la diagnosi di pazienti COVID a domicilio. Il Rotary Club Erba Laghi è da sempre attento alle esigenze del territorio non solo in campo sanitario ma anche nell’ambito sociale e culturale.

 

Questo progetto nasce da una collaborazione tra Rotary Club Erba Laghi, Ospedale Sacra Famiglia di Erba, Lario Soccorso e tutta la medicina territoriale. È proprio grazie a questa collaborazione che il progetto si configura come un vero e proprio servizio per il territorio e per la popolazione. Il progetto non prevede esclusivamente la fornitura dell’attrezzatura ma comprende anche una formazione specialistica che verrà erogata ai medici che avranno in uso questa apparecchiatura. L’intento del progetto non è solo quello di coprire un’esigenza contingente legata al periodo della pandemia Covid ma è anche quello di poter garantire anche in futuro un servizio importante che permetterà alla medicina del territorio di raggiungere con questa attrezzatura tutti coloro che, per svariati motivi, non possono raggiungere le strutture sanitarie che erogano questo importante servizio.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply