Copertina

I Danni del maltempo a Como

Gli eventi metereologici intensi che hanno interessato la Lombardia e in particolare la provincia di Como in questi giorni, con l’esondazione oggi del Lago in città, sono una prova difficilissima per il nostro territorio.

É quanto riferiscono i deputati comaschi Chiara Braga ed Eugenio Zoffili

In Commissione Ambiente alla Camera il Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale Fabrizio Curcio ha dato informazione circa gli interventi della protezione civile, supportata anche dalla straordinaria attività dei volontari sul territorio.

Oltre alla massima collaborazione tra amministrazioni dello Stato per il rapido riconoscimento dello stato di emergenza, a partire dai dati che Regione Lombardia è chiamata a fornire al Dipartimento nazionale per la richiesta di stato di emergenza è necessario stanziare risorse adeguate per far fronte ai danni alle strade e alle infrastrutture pubbliche, come si vede dalle foto rese disponibili dall’Ingegnere Matteo Castiglioni di ANAS.

É necessario attivare il meccanismo previsto per il ristoro dei danni subiti da cittadini e attività economiche e non di meno migliorare la prevenzione e la manutenzione del territorio: pulizia dei versanti, dei boschi e dei corsi d’acqua, rimozione delle situazioni di rischio. Quanto è accaduto in questi giorni chiede a tutti uno sforzo per innovare e rafforzare l’efficacia di quanto fatto fin qui.

Gera Lario – Detriti sul lago

Danni sulla SS340 Regina

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply