Redazionali

Camminata naturalistica a Scarenna, domenica 3 aprile

Una camminata naturalistica per conoscere le aree verdi di Scarenna. È questa l’iniziativa organizzata dal ‘Coordinamento Lambar’ (che riunisce 9 associazioni del territorio), in programma per la mattinata di domenica 3 aprile.  Una facile escursione, adatta a tutti, che toccherà i punti più significativi, a livello paesaggistico e ambientale, della piana di Scarenna: dall’area delle ‘marcite’, alle sponde del fiume Lambro, alla parete di roccia,  fino ad arrivare al terreno confiscato di Caslino d’Erba.

La partecipazione è aperta alla tutta la cittadinanza, adulti e bambini; è necessario prenotare via mail all’indirizzo info@circoloambiente.org .

Nel corso della stessa mattinata sarà anche possibile sottoscrivere la raccolta firme contro la realizzazione della nuova strada nell’area di Scarenna,  un progetto che, secondo il ‘Coordinamento Lambar’, rischia di compromettere l’equilibrio ambientale della zona, visto che andrebbe a interessare le aree verdi e le sponde del fiume Lambro. Il progetto interessa porzioni di territorio di Asso, Canzo e Caslino d’Erba.

Ecco le informazioni logistiche per la camminata. Ritrovo alle ore 09:00 alla stazione di Asso (linea ferroviaria Milano-Asso) – privilegiamo l’utilizzo del treno! Escursione guidata nei sentieri che costeggiano le aree verdi di Scarenna, inclusi alcuni punti di interesse tra cui: l’area delle ‘marcite’, le sponde del fiume Lambro, la parete di roccia, il terreno confiscato di Caslino d’Erba. Percorso in piano di circa 5,5 km. Il rientro è previsto per le ore 12:30 circa. La camminata è consigliata a tutti, adulti e bambini. È necessaria la prenotazione via email a info@circoloambiente.org (verrà stabilito un numero max di partecipanti) Si consigliano scarpe da trekking e abbigliamento adeguato.

L’organizzazione declina ogni e qualsiasi responsabilità per incidenti o danni a persone o cose durante la camminata. Dovranno essere rispettate le vigenti disposizioni sanitarie anti-Covid19, per il distanziamento (portare con sé la mascherina).

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply