2&4 ruote Copertina

Erba: 15 colonnine di ricarica per auto elettriche

L’amministrazione Comunale di Erba pone tra i suoi obiettivi quello di garantire maggiori servizi al cittadino valorizzando l’aspetto ambientale e di vivibilità degli spazi pubblici, sfruttando le tecnologie innovative in ambito di mobilità sostenibile.

Dato che anche l’Unione Europea sollecita interventi di riduzione delle emissioni nocive nell’atmosfera attraverso la realizzazione di reti infrastrutturali per la ricarica dei veicoli elettrici, quale obiettivo prioritario ed urgente al fine di tutelare la salute e l’ambiente il Comune di Erba in conformità con le linee guida Nazionali ed Europee, intende dotarsi nei prossimi anni di una capillare rete di ricarica veicoli elettrici, e ha deliberato un avviso di manifestazione di interesse per quanto riguarda l’installazione e la gestione su suolo pubblico di fino ad un massimo di 15 infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici o ibridi plug-in in ambito urbano.

Le 15 aree destinate ad ospitare tali postazioni di ricarica che sono:

Piazza Padania (parcheggio Scalo Merci)

Via Turati ( parcheggio Bcc o Parcheggio Bar Solaris)Piazza Vittorio Veneto/Via Licinio, Con Esclusione Parte Rialzata Della Piazza Medesima

Parcheggio Corso Xxv Aprile Fronte Banca Intesa San Paolo

Parcheggio Via Como, Fronte Caserma Carabinieri

Parcheggio Esterno Fronte Ospedale Fbf

Parcheggio Via Trieste Area Ex Asme;

Parcheggio Via Marconi Fronte Farmacia

Parcheggio Via Cesare Battisti Fronte Pala Erba

Parcheggio Via Comana Inps e Agenzia Delle Entrate

Parcheggio Via Alserio Fronte Cimitero Maggiore

Parcheggio Via Ugo Foscolo Fronte Parco Pubblico

Parcheggio Via I Maggio Area Consorzio Erbese Servizi Alla Persona

Parcheggio Via Riazzolo Fronte Ingresso Scuole Primarie

Parcheggio Centro Sportivo Lambrone.

Il progetto di fattibilità prevede l’installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici con potenza variabile in relazione al tipo di stazione, singola AC, doppia AC/AC; le colonnine a doppia erogazione possono essere con o senza funzionamento in contemporanea dei due punti di prelievo; le stazioni di ricarica, o colonnine, saranno del tipo da esterno, adatte a parcheggi; la potenza di queste colonnine può arrivare oltre 20Kw con tensione 400 vac trifase ed il loro utilizzo prevede un riconoscimento dell’utente che avviene tramite smart card e/o APP da smarthphone, dove è possibile effettuare la ricarica.

Le aree identificate verranno concesse in comodato gratuito per un periodo di tempo di 10 anni.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply