Erba

Nuovi parcometri, vecchio difetto

Siamo arrivati alla fine di un lungo percorso” esordisce l’Assessore Nava” che ha portato alla sostituzione dei parcometri. Sono stati installati, devono essere ancora settati e tra pochi giorni saranno totalmente operativi”. “Sono macchine di ultima generazione perchè dovranno durare a lungo”. Chiosa l’amministratore di Asme Francesca Sala.

I nuovi parcometri accetteranno sia le carte che le monete, e al momento del pagamento verrà chiesto il numero di targa per poter usufruire del bonus di 15 minuti e permettere un controllo accurato da parte degli operatori di Asme.

La parte interessante è che la possibilità di usufruire solo del quarto d’ora gratuito in due momenti della giornata per un totale di mezz’ora di sosta.

“Una scelta politica voluta da questa amministrazione per contribuire anche al rilancio del commercio” ha commentato il Sindaco Airoldi.

Anche con i nuovi parametri la tariffa è rimasta invariata: 80 centesimi in tutta la città di Erba. Tutto bello fino a sabato 1° agosto dopo di ché si ricomincerà a pagare la sosta (oltre il 15esimo minuto)… e questo è l’unico vero difetto (dai Assessore, un sorriso).

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply